mercoledì 3 ottobre 2012

Che dire.... Grazie!





Mmm... Allora... Mmm... Dunque... Che dire... i premi mi imbarazzano sempre... ma mi inorgogliscono anche, per cui GRAZIE!!! Grazie a LuisaSofia di "noi e il capo" che mi ha nominato per i premi (tra l'altro essere nominata da una PiccolaPeste come la mia mi da ancora più soddisfazione ;)) e grazie a tutte le amiche blogger per esserci sempre, con i loro post divertenti e autentici e con i loro commenti. Veramente. Scoprire quante belle donne e belle mamme ci sono dietro ai blog è stata una piacevole sorpresa :)

E adesso passiamo alle regole... dire 11 cose di me, cioè di Mela:
Mela è una sognatrice, perennemente tra le nuvole e perennemente innamorata, nonostante ciò o a dispetto di ciò è anche un ingegnere e anche piuttosto metodica e ordinata e i due aspetti si spiegano solo con la congiunzione astrale Cancro-ascendente Vergine... credo... o forse boh...
Mela adora il mare, ma abita in montagna e sogna segretamente una casina a due passi dal mare, dove poter sentire il rumore delle onde e respirarne il profumo.
Mela ha due passioni: i libri e la corsa. E ha due sogni nel cassetto legati all'uno e all'altra, aprire una libreria/ludoteca per bambini e partecipare alla maratona di New York.
Mela vorrebbe tre figli, per adesso ha solo la PiccolaPeste e a dispetto dell'età non dispera perchè è un'ottimista di natura.
A Mela piace: sonnecchiare sul divano con la coperta di pile mentre fuori nevica, camminare nel bosco in autunno quando è appena piovuto e la terra profuma "di terra", rotolarsi nella sabbia calda e poi buttarsi di corsa tra le onde, mangiare la pizza a taglio e sporcarsi le mani per poi leccarle, il profumo delle castagne cotte sulla stufa, il fumo dei camini e i colori delle foglie d'autunno, i film di Tim Burton, guardare "Friends" insieme alla sua amica Valeria.
A Mela non piace: fare le cose di fretta, urlare (anche se a volte gli scappa...), mangiare in piedi, i sorrisi di circostanza e le frasi melliflue, qualsiasi forma di servilismo.
Non so se sono 11 però non mi viene in mente altro al momento...

Elencare 11 blogger con meno di 200 followers, qui magari farò un po' confusione perchè non è che ho moltissimo tempo per leggere nuovi blog, anche se ogni volta che ne trovo uno poi mi ci appassiono, e poi con i followers faccio sempre casino... comunque ci provo:
- http://noieilcapo.blogspot.it/
- http://www.lagallinanera.blogspot.it/
- http://immaginipensiericolori.blogspot.it/
- http://paroladilaura.blogspot.com/
- http://lamargheritaeillappio.blogspot.it/
- http://ognunohailsuomotivo.blogspot.com/
- http://www.lasolitamamma.it/
- http://geekmom.it/
- http://stratobabbo.blogspot.com/
- http://stimadidanno.blogspot.it/
- http://sonotuttimiei.blogspot.it/
- http://udinelamiacittaenonnapina.blogspot.it/

Rispondere alle 11 domande che ci sono state poste da chi ci ha premiato:
- Siete delle ottimiste o delle pessimiste?
Ottimista con picchi di pessimismo cosmico :)
- Chi mandereste a quel paese in questo preciso momento?
Uh Uh lista lunga... comunque chi predica bene e razzola male
- Cosa cambiereste della vostra vita?
In realtà nulla
- Qual'è il vostro scrittore preferito?
Ce ne sono così tanti che non so sceglierne uno!!! 
- Il libro di questa estate che vi ha colpito
"Se ti abbraccio non aver paura" di Fulvio Ervas
- Come avete passato le vacanze?
Per lo più a lavoro eccetto una settimana a tre col Prof e la Peste e due settimane di simbiosi amorosa al mare con la Peste <3
- Avete un'amica speciale?
Ne ho più di una! Sono fortunata!
- Badate alle apparenze?
Apparenze? Cosa sono le apparenze? :D
- Meglio una vita perfettamente organizzata o un vivere alla giornata? (Non parlo di lavoro, ovviamente!)
Un po' di organizzazione non guasta...
- Cos'è che vi fa star bene?
L'abbraccio di mia figlia e di mio marito, perdermi nel loro odore e calore, mi fa stare benissimo, mi fa sentire felice!
- Definitemi in poche parole cos'è per voi l'amore.
L'amore è dare, dare, dare, esserci sempre, accettare l'altro, fosse figlio marito o genitore, e soprattutto farlo senza che ci sia la benchè minima idea di rinuncia o di sacrificio, sennò non è amore.
E adesso le domande di LuisaSofia:
- perchè la mia mamma ha chiamato la mia bambola MariaAntonietta?
Perchè le mamme fanno con le figlie quello che non hanno potuto fare da piccole ;)
- perchè il cielo è blu?
Perchè se fosse stato bianco non avremo visto le nuvole...
- perchè la mamma può mettere lo smalto e io no?
Perchè nelle unghie dei piccoli lo smalto c'è già ed è trasparente, quando si cresce va via e bisogna mettercelo (questa l'ho data veramente! povera figlia!)
- perchè non posso prendere le cose da dentro la tv?
Perchè sono disegni come quelli dei libri solo che si muovono (anche questa l'ho data veramente!) 
- e poi, sentite un pò questa, come nascono i bambini?
Questa non l'ho ancora data e... non sono preparata... con l'amore di mamma e papà può bastare? :)

Io rilancio le 11 domande che la pausa caffè sta per finire e devo tornare a lavoro :)
Grazie ancora e buona giornata!

  

4 commenti:

  1. ah,ah,ah,te la sei cavata bene con le domande di luisa!!!grazie...

    francy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono state le più difficili lo ammetto :D

      Elimina
  2. Ma come passo a trovarti e mi ritrovo premiata????
    GRAZIEEEEEE (^_^)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo vedi? :) sono una piena di sorprese io! :D

      Elimina

Lascia un commento...